Utilizziamo i cookie per assicurarci che tu abbia la migliore esperienza possibile sul nostro sito.

Continuando la navigazione sul sito accetti la nostra cookie policy. Per saperne di piu'

Approvo

Chi Siamo

AMMINISTRA è il primo Consorzio di Studi di Amministrazione Condominiale.

Nato a Reggio Emilia nel 2009 con l’obiettivo di garantire qualità nel settore della gestione condominiale, coglie oggi preparato ed adeguatamente strutturato la sfida posta dalla nuova Legge 220/12 di Riforma del Condominio entrata in vigore il 18/06/2013.

Già si era riscontrato negli ultimi anni un forte aumento di nuovi adempimenti in capo al Condominio (di carattere fiscale, inerenti la sicurezza, ecc.): con il nuovo testo normativo, che riordina la tutta la materia condominiale riscrivendo i relativi articoli del Codice Civile, si precisano tutti gli obblighi a cui il Condominio e la sua Amministrazione dovranno far fronte. Ne consegue che quest’ultima, ancora più che in passato, dovrà assicurare affidabilità, professionalità e adeguata assistenza, essendosi  peraltro accentuate anche  le responsabilità civili e penali connesse.

Una struttura consortile – dotata dei propri consulenti tecnici e legali oltre che dell’apparato amministrativo adeguatamente formato - può meglio di altri fornire la garanzia di poter far fronte ad un cambiamento di grande portata, che giunge dopo 70 anni dalle norme di riferimento precedenti. Nella sede unica consortile di Reggio Emilia in Via G.Treccani 2/A tel.0522/391827 gli Studi di Amministrazione Condominiale consorziati condividono, pur nella loro autonomia aziendale, scelte operative, di sviluppo, di qualificazione professionale per dare il miglior servizio possibile ai propri amministrati. E’ importante che i Condòmini scelgano sempre con cura chi li amministra, e la relativa struttura di gestione: in un mercato globale ed in rapido mutamento sono davvero tanti i campi in cui deve cimentarsi una buona Amministrazione, cercando di ottimizzare i costi ed ampliando i servizi.

Oltre a garantire un’efficiente risposta al nuovo assetto normativo, gli Studi consorziati manterranno gli obiettivi fondamentali del Consorzio Amministra:

correttezza e possesso dei requisiti (infatti non possono essere ammessi al Consorzio Studi di amministrazione condominiale sottoposti a procedure concorsuali, inabilitati, interdetti o con carichi penali pendenti),

qualità della prestazione (garantendo diligenza, organizzazione, e flessibilità)

trasparenza (adoperandosi affinché pervengano ai Condomini elaborati chiari, corretti ed esaustivi )

È opportuno che i Condòmini siano messi in condizione di conoscere i propri diritti e i propri doveri per poter meglio interagire con chi li amministra, rispettando un ruolo ed una professionalità che oggi devono essere riconosciuti. Anche a pro di tale sinergia oltre che per la trasparenza di cui sopra il Consorzio Amministra si è impegnato attraverso le proprie circolari ed il proprio sito a fornire con l’avvio della Riforma informazioni, testi, modulistiche. La sfida è comune: una buona interazione consentirà al Condominio di poggiare su affidabilità e correttezza e permetterà all’Amministrazione di espletare al meglio un mandato divenuto negli anni assai complesso e sfaccettato.

L’iniziativa consortile è affiancata ad una più ampia realtà, il network nazionale SINTEG (acronimo di SERVIZI IMMOBILIARI INTEGRATI), e cui oggi aderiscono in Itali quasi 200  Studi di Amministrazione Immobiliare con la possibilità di acquisire per i Condominii amministrati diversi vantaggi in termini di convenzioni commerciali e con possibilità per gli Studi di disporre della più efficace rete per aggiornamenti, formazione (come prevista dalla L.220/12) e scambi ai fini delle nuove applicazioni normative.   

Per qualsiasi informazione o approfondimento, senza impegno, contattate la ns.segreteria al numero telefonico indicato oppure scriveteci all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..